Decorazioni matrimonio d'inverno

Decorazioni matrimonio d'inverno

Se siete amanti dei mesi freddi e avete scelto un abito da sposa invernale, sappiate che sposarsi d’inverno non fa rima solo con decorazioni natalizie, vischio e abeti. In questo articolo parleremo di decorazioni perché, oltre a quelle che avrete scelto per il vostro abito da sposa, c’è un mondo fatto di piccole coccole che potete riservare ai vostri ospiti per decorare e riscaldare l’atmosfera del vostro grande giorno già a partire del bouquet sposa con composizioni romantiche ed originali come amaryllis e peperoncini.

Fermi tutti: partiamo dal color scheme

Prima di entrare nel vivo delle decorazioni è bene iniziare a muovere i primi passi nell’intricato mondo delle palette cromatiche. Se avete scelto di festeggiare il vostro grande giorno nella stagione fredda, le ultime tendenze in fatto di inviti matrimonio, presentano le note intense del grigio, dell’oro, del blu balena e dell’argento, e per gli sposi più audaci, via libera alle fantasie scozzesi dove ritroviamo il rosso, il bordeaux e il verde. Questa scala cromatica è applicabile a tutti i dettagli delle nozze ovviamente: segnaposti, porta fedi e allestimenti della location.

Ecco come riscaldare una dolce wedding bag

Una wedding bag è un pensiero dolce e confortevole per i propri ospiti; è vero: molte sono pensate per il pubblico femminile ma poco importa, si sa che le donne sono attente osservatrici, capaci di cogliere ogni sfumatura. Ormai è tempo di eliminare ventagli, repellenti antizanzara e cappelli di paglia, ecco che, per un matrimonio d’inverno, una wedding bag può essere riempita con dei soffici guanti, un burrocacao, un cioccolatino dal cuore morbido e dei fazzolettini (sempre utili per i momenti di commozione o per qualche raffreddore di troppo).

L’essenziale è nell’essenza

Nei matrimoni d’inverno i fiori sono quegli elementi naturali che hanno il potere di racchiudere non solo la palette cromatica delle nozze, ma tutte quelle deliziose sfumature che non possiamo trovare in un giardino fiorito come in primavera. Il trucco sta nell’abbinare ai fiori di stagione (come camelie, calle e anemoni), piccoli ramoscelli di biancospino, pungitopo, ranuncoli, erbe profumate, forsythia, bacche, eucalipto, edera, ribes e fragoline di bosco.

Luci e candele a tutto foliage

La location perfetta è quella che valorizza ogni ambiente adattando le varie sfumature al mutare delle stagioni; se vi sposate a febbraio, dovete pretendere che gli ambienti esterni siano curati alle perfezione tanto quanto lo sono stati a maggio o a luglio. Per valutare attentamente ogni angolino, optate sempre per un sopralluogo nella stagione delle vostre nozze in modo da decidere come valorizzarlo al meglio utilizzando lucine e candele che riscaldano molto l’atmosfera, creando piccole composizioni anche con il foliage e i rami secchi presenti nelle zone verdi. Utilizzate questi elementi anche per i centrotavola, il tableau o l’angolo guestbook.

La cornice perfetta è quella di un camino

Se siete fortunati da avere in location un vecchio camino, fate in modo che venga acceso e governato per tutta la giornata creando quell’atmosfera così calda e piacevole tipica di un cottage in montagna. Valorizzate quindi questo angolo accogliente trasformandolo in una vera zona relax con delle poltroncine, delle tisane calde a disposizione degli ospiti e un libro su cui potervi lasciare dediche e frasi romantiche. Se siete dei fervidi sostenitori di questa decorazione così suggestiva, potete noleggiare semplicemente la cornice del caminetto in modo da allestire un piccolo angolo country.

Segnaposto al profumo di zenzero e cannella

Che ne direste di trasformare l’idea segnaposto matrimonio in una coccola dolce e golosa? Potete confezionare per ogni ospite dei biscotti al burro con l’essenza di zenzero e cannella o con gocce di cioccolato fondente, racchiuderli in teneri nastrini e imbustarli come preferite. Un’alternativa possono essere le formine taglia biscotti scegliendo come soggetti i romantici cuori, le campane o i più classici ferri di cavallo.

Knitting & crochet passion: la tradizione che decora

Avete la passione per le lavorazioni a maglia oppure avete mamme, zie e nonne che amano sferruzzare? Potreste unire questo hobby alla nuova tendenza nordica di decorare vasi, tazze, bicchieri e portacandele, rivestendoli con lavorazioni a maglia così calde e confortevoli.

Coccole d’attenzione per i vostri ospiti

Scaldare i cuori dei vostri invitati con piccoli gesti di attenzione renderà il giorno delle vostre nozze un evento ricco di ricordi dolci e piacevoli. Se avete organizzato un aperitivo di benvenuto all’aperto, potete predisporre dei caldi plaid su ogni posto a sedere dedicato alle signore, accompagnando le portate con del vin brulè ed un sacchetto di profumate caldarroste.

Un finale glaciale

Per l’happy ending dedicato al taglio torta, potreste abbinare l’atmosfera delle lucine con una nevicata artificiale noleggiando i cannoni spara neve. E per creare perfettamente quest’ambientazione così nordica e glaciale, non dimenticate di allestire ad hoc anche tutto lo spazio circostante con orsi polari, cerbiatti e pupazzi di neve, abbinando qualche accessorio caldo e trendy anche al vostro outfit.

Siamo quindi arrivati al momento finale del grande giorno dove anche la bomboniera matrimonio può catturare le più belle ispirazioni decorative di queste nozze così calde e ricche di attenzioni per i vostri ospiti. Volete qualche idea bomboniera matrimonio a tema invernale? Ecco qualche esempio: delle mug per dolci pause rilassanti, un set per fonduta o cioccolata calda, un delizioso e profumato cofanetto di infusioni, una palla di neve con carillon e sposini.

2 Comments
  1. Mi sembrano davvero degli ottimi suggerimenti, io mi sposo il 15 dicembre 2019 e anch’io ho pensavo di fare la fontana di cioccolato, una vera coccola per gli invitati!

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.