Suocera e sposa: come gestire il rapporto

Suocera e sposa: come gestire il rapporto


Molte spose ammettono di avere un rapporto idilliaco con la propria suocera, mentre molte altre ammettono proprio il contrario. Non c’è un segreto per poter andare d’accordo con la madre del vostro futuro marito, e, in un momento delicato come la fase dei preparativi, molto dipende dai caratteri di entrambe, a volte è solo fortuna. Ma la fortuna va aiutata. Come? Assicurandovi di non dire mai a vostra suocera le cose di seguito elencate…

“Non abbiamo bisogno del tuo aiuto”
L’atteggiamento iniziale è fondamentale per poter stabilire un buon rapporto con la suocera e sarebbe meglio non escluderla dai preparativi durante i mesi che precedono le vostre nozze. La farà sentire importante e indispensabile quindi evitate frasi del tipo “non abbiamo bisogno di te” o “del tuo aiuto”. Potrebbero ferire la sua sensibilità e trasformarla in una nemica a vita!

“No, no e poi no!”
Cercate di non essere troppo dure con lei. Vostra suocera, come tutte le mamme, vorrà essere partecipe delle decisioni da prendere durante il periodo prematrimoniale dando una sua opinione, quindi cercate di essere comprensive e di non darle un “no” secco e categorico su tutto, magari rispondetele che ci penserete su.

“Indosserai questo?”
Evitate di fare commenti negativi o sarcastici sull’abito che ha scelto di indossare per le nozze. Se proprio temete che i suoi gusti non si adeguino abbastanza allo stile del vostro matrimonio, perché non vi proponete di accompagnarla e di aiutarla nella scelta? Lei sarà contenta di avervi vicino e voi vi assicurerete che rispetti il dress code!

“Ecco, questo è il programma da seguire!”
Se avete deciso di delegare a vostra suocera un compito specifico da svolgere durante i preparativi di nozze, evitate di intervenire con delle vostre idee stravolgendo in questo modo tutto il suo operato. Magari, se proprio non riuscite a stare tranquille, affidatele cose meno impegnative

“Tuo figlio ormai è adulto!”
Queste parole potrebbero essere un duro colpo al cuore per una suocera! Pensare che suo figlio non sia più un bambino, ma che sia diventato un uomo indipendente e autonomo la farebbe sentire inutile. Quindi, lasciatele pure credere che suo figlio rimarrà il suo bambino in eterno, è un piccolo compromesso che non nuocerà al vostro rapporto.

“La mia famiglia la pensa diversamente…”
Cercate di non mettere le due famiglie a confronto, non è necessario. Siate comprensive con il suo modo di fare o di pensare, anche se diverso dal vostro e da quello dei vostri cari. Il vostro matrimonio sarà anche l’occasione per unire queste due famiglie, quindi, meglio cominciare con il piede giusto cercando di non creare rivalità.

E voi? Avete un buon rapporto con vostra suocera?

 

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *